Untitled-1.png

Ciao.

Io sono Arianna e vi do il benvenuto nel mio blog. 

Come prepararsi fisicamente e mentalmente al Natale | Pamper routine per il 24 mattina

Come prepararsi fisicamente e mentalmente al Natale | Pamper routine per il 24 mattina

Sono le 7 di mattina del 19 Dicembre. Sono giorni intensi, prima della partenza, in cui l'agenda è fitta fitta di appuntamenti e cose da fare. Eh si, mi direte, che è normale dal momento che starò via un mese, ma devo dire che in realtà è una cosa che mi capita sempre, sia che si tratti di un mese di vacanza che di un weekend lungo. Ora, come quando lavoravo in azienda, i giorni prima e i giorni dopo le vacanze sono tremendi. Quest'anno però il Natale cade di Lunedì, questo vuol dire che che la vigilia, invece di essere alla scrivania sognando il cenone, la possiamo passare a casa a goderci un po' di relax prima dell'inizio della maratona di cibo e parenti.

Il mio Natale, come vi ho scritto settimana scorsa nell'articolo sul pranzo di Natale perfetto, è molto easy e tranquillo, ma so che molti di voi si troveranno al cenone con mille parenti e poi di nuovo al pranzo ecc... fino a che il rinomato food coma non vi assalirà prepotente e vi ritirerete a letto fino alla vigilia di capodanno. (hihi)

Proprio pensando a voi ho deciso di condividervi il mio piccolo piano rigeneratore della vigilia di Natale, per approfittare al meglio di questa giornata e recuperare un po' le energie per essere pronti per i prossimi giorni di festa. Io la vigilia sarò appena atterrata a Sydney, quindi potete contare sul fatto che, dopo 24 ore di volo, seguirò alla lettera questo programmino.

Un dolce risveglio muscolare

Lo so che la tentazione di restare a letto fino a mezzo giorno è tanta, ma tranquilli perché i momenti di riposo non mancheranno in queste feste. Oggi vi dovete rimettere in sesto e dedicare del tempo al vostro corpo. Una dolce sessione di stretching o yoga, anche solo per 30 minuti vi aiuterà a recuperare una postura umana che vi renderà gloriosi nei vostri abiti da festa e vi libererà dalle tensioni muscolari che lavorare alla scrivania sfortunatamente porta. Una bella passeggiata nell'aria frizzante di questa domenica vi schiarirà le idee e vi farà notare cose nuove del vostro vicinato, che nel tram tram di tutti  i giorni avete sempre ignorato. 

Un bagno caldo e tante coccole

Dopo lo "sport" è il momento di una dolce coccola. Un bagno caldo con i sali del Himalaya, o una doccia aromatica. Come? Accendete la vostra candela preferita in bagno e chiudete la porta. Dopo qualche minuto il bagno sarà un paradiso aromatico. Io preferisco spegnere la luce durante la doccia e godermi un minuto di relax, solo per me, a lume di candela. 
Oggi avete tempo, quindi prendetevelo! Beauty routine completa e magari, perché no, anche una maschera illuminante per recuperare un po' di tonicità e freschezza al viso. Ci vuole meno di quanto sembri. In un'oretta avete fatto tutto, ma vi sembrerà di essere andati un giorno alla SPA.

25CBECEB-E456-4CB5-8B34-3C511AE17DBD.JPG

Una colazione con calma

La colazione è forse il momento che viene trascurato di più durante la quotidianità. Siamo spesso di fretta e magari con poca fame. Oggi che avete il tempo, preparatevi qualcosa di buono. Non importa cosa sia, va bene anche yogurt e cereali, ma soddisfate un vostro desiderio. Io adoro le cose fatte in casa, lo sapete, e in questi giorni di festa ogni scusa è buona per gustarmi i pancake o i cinnamon rolls. Quest'anno ho provato a farli in casa e, nonostante il problema di lievitazione, mi sono goduta 3 giorni di colazione fatta in casa.

IMG_20171216_132837_Bokeh.jpg

Una cosa che non fai mai

L'ultimo step del programma è fare qualcosa che non fate mai o che non avete mai il tempo di fare. Per me è leggere, e proprio in giornate come queste mi ritrovo a divorare pagine e pagine senza voler smettere mai. 

image.JPEG

Ora che vi ho condiviso il mio programma di preparazione alle feste, voglio sapere il vostro. Come passerete la vigilia di Natale?

Io vi auguro di passare delle meravigliose giornate di festa con i vostri cari e tutto il bene del mondo. Grazie mille del sostegno che mi avete dato in questi ultimi mesi, e che mi state dando ogni giorno. Siete il regalo di Natale più bello di questo mondo <3 

2017 | Milestones recap

2017 | Milestones recap

Menù di Natale Vegano. Anche per i meno convinti

Menù di Natale Vegano. Anche per i meno convinti