Untitled-1.png

Ciao.

Io sono Arianna e vi do il benvenuto nel mio blog. 

Cavolfiore speziato all'indiana

Cavolfiore speziato all'indiana

Questo non è un food blog, principalmente perché io non sono né una chef né particolarmente incline a passare le mie giornate dietro i fornelli. Specialmente ad Agosto! Ma vivo con un ragazzo indiano che praticamente equivale a dire vivere con 5 ragazzi del sud Italia cresciuti con la buona cucina di mamma! Quindi non basta preparare pasti fatti in casa colazione, pranzo e cena, ma anche prepararli bene e in grandi quantità. Io che per amore e pigrizia vado avanti a carote e hummus, ho il mio bel da fare. 

Sono arrivata al punto in cui devo, per necessità ma anche un po' per gusto, imparare a cucinare qualche piatto indiano. Quando l'altra sera ho detto: "Stasera ci sarebbe il cavolfiore!", lui mi ha prontamente risposto: "Però lo facciamo Indiano". Dopo una bella risata ho pensato che se proprio dovevo lanciarmi in questo viaggio lo avrei documentato per voi. Quindi oggi vi propongo una ricetta e un pizzico di ironia 😏 😉

INGREDIENTI

3/4 di cavolfiore

3 cucchiai di cocco rapè

2 cipolle rosse

3 spicchi d'aglio

2 green chili

1 cubetto di zenzero

2 chiodi di garofano

1 cucchiaino di coriandolo (polvere)

1/2 cucchiaini di cumino (polvere)

1/2 di cucchiaino di garam masala

1/4 di cucchiaino di peperoncino (solo se lo volete extra piccante)

1 cucchiaino di semi di cumino

4 pomodori grandi (io non li avevo e ho usato i pomodorini ma non hanno fatto abbastanza sugo)

Cover.jpg

PREPARAZIONE

Fate scaldare una padella antiaderente, bella capiente, su fuoco medio. Una volta calda fate dorare il cocco rapé facendo estrema attenzione a non bruciarlo - È questione di secondi! Occhio!

Una volta rimosso il cocco, aggiungete alla padella 3 cucchiai di olio evo e i semi di cumino. Lasciate insaporire un po' l'olio, assicurandovi che i semi di cumino restino sempre immersi, e poi aggiungete green chili, aglio e i chiodi di garofano.

Quando vedete che l'aglio e lo zenzero iniziano a scurirsi un po' aggiungete le cipolle, precedentemente tagliate finemente a dadini e chiudete con un coperchio.

cottura.jpg

Qui partono le danze! Le cipolle devono trasformarsi in una sorta di pasta quindi dovrete mescolare e lasciar riposare per circa una ventina di minuti. Ora! Quando vi sono questi tipi di passaggi io tendo a bruciare tutto perché mi dimentico di mescolare o di guardare... Quindi il mio consiglio sarebbe quello di frullare le cipolle e poi aggiungerle in padella così da velocizzare un po' il processo! Probabilmente le mamme indiane disapproverebbero, o forse no 🤔 ?!?!

Una volta che le cipolle avranno raggiunto la consistenza giusta, aggiungete il sale e il mix di spezie in polvere e mescolate bene. Dopo circa 30 secondi, aggiungete i pomodori tagliati a cubetti e mescolate. Lasciate cuocere a fiamma media per 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

Infine aggiungete le cime di cavolfiore e circa mezzo bicchiere d'acqua. Chiudete con il coperchio e lasciate cuocere per altri 10 minuti o fino a che il cavolfiore non avrà raggiunto la consistenza a voi gradita.

Potete servire questo piatto con il riso o con il chapati (pane indiano) oppure con una piadina vegetale sottile. 

Ora direte "Tutto questo per un semplice cavolfiore?" Ebbene si, l'amore fa fare mille altre cose...

Alla prossima 😉

Ingredienti2.jpg
spezie.jpg
spezie2.jpg
finito.jpg
finito2.jpg
I prodotti più usati dell'estate 2017

I prodotti più usati dell'estate 2017

Prodotti Lush Vegan da provare

Prodotti Lush Vegan da provare