Untitled-1.png

Ciao.

Io sono Arianna e vi do il benvenuto nel mio blog. 

4 idee per una colazione estiva

4 idee per una colazione estiva

Che bella l'estate, il sole, la spiaggia... ma il caldo? Eh ovviamente qualche prezzo bisognerà pur pagarlo. Non so voi, ma io d'estate ho l'appetito di una mosca. Non ho voglia ne di cucinare ne di mangiare, quasi quasi mi converto al crudismo! Tranquilli sto scherzando!

Sopratutto di mattina, ricerco qualcosa che mi possa idratare e rinfrescare velocemente, per permettere al mio cervello di accendersi ed ingranare con la giornata. Oggi condivido con voi le mie colazioni preferite per l'estate sperando vi possano essere d'ispirazione in queste mattinate di calore.

FRUTTA FRESCA

Adoro fare colazione il giorno dopo essere andata al mercato della frutta e della verdura perché posso andare All-In e farmi un mega piatto di frutta fresca. Banane, Mango, Melone, Mela e chi più ne ha più ne metta. Su frutta e verdura non si lesina mai!

SMOOTHIE E SMOOTHIE BOWL

Altro super preferito dell'estate sono gli smoothie e le smoothie bowl. Differenza? La smoothie bowl è uno smoothie servito in una ciotola con topping di cereali e frutta fresca. Le mie ricette preferite sono:

 Berry Bowl  Banana congelata, frutti rossi congelati, un bicchiere di latte vegetale (oppure uno yogurt vegetale). Con topping a piacere.

Berry Bowl

Banana congelata, frutti rossi congelati, un bicchiere di latte vegetale (oppure uno yogurt vegetale). Con topping a piacere.

 Matcha Bowl  Banana congelata, Polvere di the matcha, latte vegetale (possibilmente cocco e riso, o soia). Con topping a piacere.

Matcha Bowl

Banana congelata, Polvere di the matcha, latte vegetale (possibilmente cocco e riso, o soia). Con topping a piacere.

 Green smoothie proteico  Banana congelata, spinaci, pesca, latte vegetale, semi di canapa, mandorle.

Green smoothie proteico

Banana congelata, spinaci, pesca, latte vegetale, semi di canapa, mandorle.

OVERNIGHT

Quando mi ricordo di fare il meal prep (preparazione dei pasti) mi piace preparare qualche colazione con gli overnight oats o il chia pudding (in foto). Sono entrambe ricette semplicissime in quando consistono unicamente nel far riposare una notte in frigo l'avena o i semi di chia con il vostro latte vegetale e poi aggiungere il topping la mattina.

 Chia Pudding  Riempire un bicchiere/ciotola con circa 80 gr di semi di chia e ricoprire con il latte vegetale a vostra scelta restando abbondanti di circa un dito e mezzo. Coprire con una pellicola il bicchiere e lasciare riposare una notte in frigorifero. La mattina mescolate il pudding e aggiungete topping a piacere di frutta e noci.

Chia Pudding

Riempire un bicchiere/ciotola con circa 80 gr di semi di chia e ricoprire con il latte vegetale a vostra scelta restando abbondanti di circa un dito e mezzo. Coprire con una pellicola il bicchiere e lasciare riposare una notte in frigorifero. La mattina mescolate il pudding e aggiungete topping a piacere di frutta e noci.

TOAST DI FRUTTA

Ultima idea, ma non per importanza, il toast di frutta. A me piace utilizzare il pane di segale perché sorregge meglio il peso della frutta e mi fa restare sazia più a lungo. Lo ricopro con un po' di burro d'arachidi (potete usare anche il burro di mandorle) e aggiungo a scelta banana, lamponi, fragole o pesca.

Diario di Viaggio | I migliori ristoranti vegani di Vienna

Diario di Viaggio | I migliori ristoranti vegani di Vienna

Minimalismo starter kit | Consigli base

Minimalismo starter kit | Consigli base