Untitled-1.png

Ciao.

Io sono Arianna e vi do il benvenuto nel mio blog. 

I miei 6 superfood preferiti

I miei 6 superfood preferiti

Ormai sono anni che ci bombardano la testa con i superfood. Sembra quasi che ogni giorno ne saltino fuori dei nuovi. Io personalmente penso che ogni cibo coltivato/allevato nel modo corretto sia a suo modo un super food. Sta a noi capire di quali nutrimenti abbiamo maggiormente bisogno. Ferro, vitamine, antiossidanti, chi più ne ha più ne metta! Quindi prima di iniziare ad assumere quantità esagerate di qualsiasi superfood (ma in realtà di qualsiasi cosa) fate le analisi del sangue ed informatevi. Andate a leggere i principi nutritivi dell'alimento, i benefici e le eventuali controindicazioni.

Oggi voglio condividere con voi i miei 6 superfood preferiti e spiegarvi perché li ho scelti.

 

MIRTILLI

I mirtilli hanno poche calorie ma tantissimi nutrienti, Fibre, Vitamina C, Vitamina K, Manganese, ecc. Per me i mirtilli sono importanti perché:

  • Sono un'ottima fonte di Vitamina C, fondamentale per il corretto assorbimento del Ferro. 

  • Sono ricchi di antiossidanti, che proteggono il nostro corpo dai danni dei radicali liberi.

  • Il succo di mirtilli aiuta a prevenire le infezioni del tratto urinario.

  • Aiutano a ridurre il danno a livello molecolare nei muscoli dovuto all'allenamento, riducendo il dolore e migliorando la performance.

 

MELE

Le mele sono un frutto potentissimo che troppo spesso dimentichiamo o consideriamo banale. Ho fatto spesso anche io questo errore per poi tornare indietro a testa bassa. Le mele sono ricche di Potassio, Vitamina B e Acido Citrico, in particolare hanno la vitamina B1, che aiuta a combatte l'inappetenza e la stanchezza e la vitamina B2 che invece facilita la digestione e rinforza capelli e unghie. Per me le mele sono importanti perché:

  • Sono lo snack perfetto perché saziano senza apportare un alto tasso calorico al pasto e in più tranquillizzano, cosa importante quando si ha dei problemi di fame cattiva :D
  • La mela ha una sostanza chiamata pectina che aiuta a proteggere le pareti dell'intestino, aiutano a risolvere problemi legati alla diarrea.

 

CAVOLO RICCIO & SPINACI

Questi due alimenti li ho combinati perché, nella mia dieta, la loro importanza principale è il ferro. Essendo anemica cerco di inserire quanto più possibile, alimenti ricchi di ferro nella mia alimentazione quotidiana, e cavolo riccio (Kale) e spinaci sono i miei Re!

Il cavolo riccio, oltre ad essere ricco di ferro è anche un'eccellente fonte di vitamina C (TOP! TOP!). Fornisce anche acido folico, necessario per lo sviluppo del sistema neurologico, sali minerali, e grazie al suo apporto di fibre, assieme alla mela è un ottimo alimento saziante.

Gli spinaci a loro volta sono un'ottima fonte di Calcio, Vitamina B9 e Vitamina A. Aiutano a ridurre lo stress, a preservare la normale funzione cellulare, a promuovere la salute della pelle e degli occhi. Braccio di ferro ci aveva visto lungo con questo superfood!

 

SEMI DI CHIA

I semi di chia, sono uno dei pochi superfood di nuova generazione che uso quotidianamente. Sono importanti nella mia alimentazione perché:

  • Favoriscono il senso di sazietà.
  • Sono ricchi di acidi grassi benefici per il cuore, la vista e il cervello. 
  • Sono una fonte di calcio.
  • Aiutano a regolare i livelli degli zuccheri nel sangue.

 

SEMI DI CANAPA

L'ultima aggiunta alla mia collezione di semi, sono i semi di canapa. Io li ho iniziati ad usare recentemente perché sono ricchi di proteine nobili, ovvero contengono tutti gli aminoacidi essenziali per il corretto funzionamento umano. Praticamente la canapa ci ha salvato da tutti quelli che dicono "Senza carne non puoi prendere tutti gli aminoacidi di cui ai bisogno!". Da oggi potremmo rispondere "Invece si! Perché la canapa c'è". :D

Oltre a questo mega bonus hanno anche proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, e rinforzano il sistema nervoso.

 

OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA

Se Kale e Spinaci sono i re della mia cucina, l'olio EVO è l'imperatore! Ricco di grassi monoinsaturi, aiuta a combattere il colesterolo LDL, inoltre aiuta a combattere i processi infiammatori dell'organismo aiutando a prevenire malattie come il diabete e i tumori. La sua Vitamina E tiene cura delle nostre ossa proteggendole dall'osteoporosi.

 

ATTENZIONE: Questo articolo non intende prescrivere alcun alimento come terapia. È importante capire quali sono gli elementi nutritivi su cui ognuno di noi deve prestare maggiore attenzione per migliorare la propria salute. Ad esempio, io che ho difficoltà ad assorbire il ferro cerco di combinare quanto più possibile alimenti ricchi di Ferro con alimenti ricchi di Vitamina C. Tengo particolarmente ad evitare processi infiammatori dell'organismo e quindi scelgo l'olio EVO. Essendo Vegana, mi preoccupo di assumere tutti gli aminoacidi essenziali e quindi ho introdotto i semi di canapa, ecc. 

Spero che queste informazioni vi siano state d'aiuto e vi spingano a prestare maggiore attenzione ai cibi con i quali vi nutrite :)

 

Foto by @unsplash

Come praticare lo yoga a casa in modo semplice

Come praticare lo yoga a casa in modo semplice

Cruelty Free VS Vegan | Cosa significa?

Cruelty Free VS Vegan | Cosa significa?